Pasquale Frisenda

'Magico Vento Deluxe' n. 14 - 'La danza degli spettri'

In ristampa questo mese la riedizione del terzo albo da me realizzato per il western/horror di Gianfranco Manfredi

19/06/2014
'Magico Vento Deluxe' n. 14 - 'La danza degli spettri'

La serie di Magico Vento si è da subito segnalata come un interessante e atipico western venato di intriganti sfumature horror/gotiche, e nei suoi 131 albi (pubblicati originariamente tra il luglio del 1997 ed il novembre del 2010 dalla Sergio Bonelli Editore) ha saputo raccontare molti aspetti dell'autentica storia del West e della cultura dei nativi americani ancora piuttosto inediti (in un fumetto d'avventura, almeno) e in maniera senz'altro originale.

Da qualche tempo è arrivata in edicola Magico Vento Deluxe, la riedizione a colori dell'opera omnia del personaggio creato da Gianfranco Manfredi curata ed edita dalla Panini comics (di questa iniziativa editoriale ne avevamo parlato anche QUI e QUI).
Ogni albo della collana Magico Vento Deluxe ospita un episodio completo (a partire dallo storico numero uno, Fort ghost), ma, anche se uguale nel formato, si differenzia dalla collana originale sostanzialmente per l'aggiunta del colore e di alcuni approfondimenti extra.

Questo mese potete trovare in edicola il n. 14, intitolato La danza degli spettri, il terzo da me realizzato per questa serie (e uscito originariamente nel 1998).

"Ossa e pietre piovono sui villaggi sioux, il vento porta le voci dei mistai, gli spiriti del male, vortici di stelle danzano nel cielo. Segni funesti si addensano sul grande raduno religioso delle nazioni indiane, convocato per celebrare il nuovo rito della Danza degli Spettri. Corno d'Argento, il giovane indiano allevato dai frati che si annuncia come un messia, è confuso... la sua visione parlava di pace, ma c'è chi alimenta sogni di strage, e il popolo rosso è ancora una volta in pericolo..."

Buona lettura!