Sport e Marketing

Verso Milan-Barça: Nesta recupera... per forza

Probabili formazioni: Allegri non può arginare Messi con Bonera centrale

26/03/2012
Verso Milan-Barça: Nesta recupera... per forza

E' già scattato il countdown per Milan-Barcellona di mercoledì 28 marzo. Analizzando la gara dal punto di vista tattico, lasciando da parte le assenze croniche dei vari Cassano, Gattuso, Pato da una parte, o Villa dall'altra, la chiave sta nella formazione iniziale che manderà in campo Allegri. Quali giocatori per arginare il centrocampo più manovriero della storia o il miglior talento del calcio moderno?

I dubbi sono prevalentemente due: il primo riguarda il centrocampo, dove Seedorf contende una maglia ad Emanuelson. Se come sembra, il Diavolo opterà per il rombo, schierare il primo dovrebbe garantire maggior personalità e anche una certa copertura ai due giocatori laterali, che dovrebbero essere Nocerino e Boateng, con Ambrosini vertice basso.

Ma il dilemma più importante sembra essere un'altro: come sostituire Thiago Silva? La scelta più logica direbbe Nesta, ma il centrale romano non è al meglio e dunque si profila lo spostamento di Bonera in mezzo con Zambrotta (visto che Abate è ko) terzino destro.

Dunque, il difensore bresciano e il centrocampista pesarese, che tanto fanno dannare i propri tifosi, opposti a Messi, Fabregas e Xavi. Sembrano scelte obbligate (manca anche Van Bommel), ma non è detto. E' in queste situazioni che si vede la bravura di un tecnico nel preparare la gara.