Pasquale Frisenda

Settima arte (30): 'The Elephant man' di David Lynch (1980)

Video, immagini e brevi informazioni su film e documentari che hanno segnato la storia del cinema (o solo il mio immaginario).

Per David Lynch nulla è mai come sembra, e, nella sua personale ottica, dietro la superficie ordinaria delle cose e della realtà si nasconde sempre altro, spesso incubi, inquietudini o veri e propri mostri che fanno capolino nell'ordinaria esistenza, ma in The Elephant man il regista compie però un percorso inverso rispetto ad altri suoi film, mostrando prima l'orrore in tutta la sua crudezza per poi andare oltre quell'immagine, mostrandoci la natura nascosta dietro l'apparenza.

News