PostCardCult.com

Digital Magazine

Digital Magazine Dicembre 2012

Leggi l'ultimo numero della nostra rivista digitale con il tuo iPad o il tuo browser

leggi

'Falcone e Borsellino 1992 – 2012, il coraggio e l’esempio'

Edicola di () - 17/05/2012
'Falcone e Borsellino 1992 – 2012, il coraggio e l’esempio'

Con il Corriere della Sera due libri nel ventennale della scomparsa

Lunedi 21 e lunedi 28 maggio sarà in edicola con il Corriere della Sera 'Falcone e Borsellino 1992 – 2012, il coraggio e l'esempio', un'opera in due volumi in cofanetto.

Venti anni dopo la scomparsa dei due grandi giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, il Corriere della Sera ripercorre, in due volumi di testi e di immagini, i febbrili anni che dalla costituzione del pool antimafia fino alle tragiche stragi di Capaci e di via D'Amelio segnarono una rivoluzione nelle modalità di investigazione e nelle conoscenze sul mondo mafioso.

Il primo volume, Le parole, in edicola il 21 maggio insieme al cofanetto, ripercorre in 264 pagine tutte le tappe e le vicende di quegli anni e si apre con uno scritto di Aldo Cazzullo che racconta la forza simbolica che hanno lasciato i due giudici. Seguono articoli storici e recenti delle grandi firme del quotidiano, da Giulio Anselmi e Claudio Magris a Enzo Biagi, Corrado Stajano, Vittorio Grevi, Gian Antonio Stella e tanti altri che ripercorrono la condizione della Sicilia di quegli anni, la situazione politica inquinata dalle cosche, gli attentati, le lacerazioni all'interno della guerra alla mafia, il ruolo dei testimoni e le parole dei protagonisti.

Il secondo volume, Le immagini, in edicola il 28 maggio, riporta il lettore nel vivo di quelle giornate, con centinaia di fotografie nelle sue 256 pagine, mostrando il lavoro del pool di magistrati, la paura per la loro incolumità, gli stuoli di cronisti al lavoro, le piazze invase dalla gente indignata e fiduciosa, i vistosi mutamenti che giorno dopo giorno intervenivano a ridisegnare lo scenario italiano. Gli scatti sono per lo più firmati dai fotografi Letizia Battaglia, Franco Zecchin e Shobha, autentici cronisti degli avvenimenti di mafia a Palermo negli anni novanta.

I due volumi, di formato 17 per 21 cm, raccolti in cofanetto, costano ognuno 9,90 euro oltre il prezzo del quotidiano.