Pasquale Frisenda

I briganti di 'Malacarn'

Il nono cd dei Uaragniaun sarà accompagnato da alcuni miei disegni realizzati appositamente per l'occasione

09/10/2012
I briganti di 'Malacarn'

"Malacarn" è il nono CD dei Uaragniaun, un gruppo di musica tradizionale italiana fondato nel 1978 da Maria Moramarco, Silvio Teot e Luigi Bolognese, e che vanta la collaborazione di diversi musicisti, conterrà anche alcuni miei disegni.

Il loro nome significa "leggenda, mito, suono, una onomatopea, ma è anche una località dell'Alta Murgia barese, una rocca tagliente ricca di misteri e passioni. Uaragniaun è allora un progetto musicale per raccontare le ancestrali storie, le miserie e le nobiltà del popolo delle pietre".

"Malacarn" ha come tema portante i racconti e i canti dei briganti che si sono mossi nel centro e sud dell'Italia negli ultimi anni del 1800.

Il disco nasce "dalla voglia di raccontare microstorie in musica, attraverso altri canti inediti dell'Alta Murgia e canzoni d’autore ormai dimenticate. Comunque storie piccole, marginali, disperate e soffocate dal peso della "storia collettiva", ma intense e sanguigne. In "Malacarn" la narrazione incontra uomini e donne in fuga: antieroi, malavitosi, briganti, banditi, amanti, ubriaconi, becchini e assassini, inseguiti e braccati dalla miseria, dal pregiudizio e dalla malasorte… Insomma "l'altra Italia", su cui la Storia è stata sempre impietosa, crudele matrigna e - a volte - persino reticente".

Appena avremo notizie più precise sulla data d'uscita del cd (comunque imminente) ve le comunicheremo.

Tutte le illustrazioni realizzate per il booklet del CD le potete trovare QUI.

UPDATE (25/11/12):

E' finalmente uscito "Malacarn", il nuovo CD dei Uaragniaun. 
Da domani sarà disponibile in vendita nelle librerie Feltrinelli e sul web: